Home Enciclopedia Lettera C Cervicite

0 142

Per cervicite in campo medico, si intende l’infiammazione della cervice uterina, che può essere di forma
acuta o cronica.

Tipologia
 •  Cervicite acuta, frequente in chi frequenta molti partner
 •  Cervicite cronica, la cui incidenza risulta maggiore in donne fertili

Sintomatologia
Fra i sintomi e i segni clinici ritroviamo edema, rossore, al tatto la parte interessata sanguina, leucorrea, dolore pelvico, bruciore, ma può presentarsi anche in forma asintomatica (cioè senza sintomi)

Eziologia
Le cause scatenanti hanno natura infiammatoria, i batteri coinvolti sono le Neisserie, e le Clamidie, Trichomonas vaginalis, Candida. Attualmente si stanno studiando anche altri possibili batteri responsabili

Esami
Per una corretta diagnosi servono esami al microscopio e il Pap test

Terapia
Vengono somministrati farmaci antibatterici ed eseguito una cauterizzazione che può essere calda o fredda che ne elimina la parte interessata e una volta guarita la cervice si rigenera.

 •  Malattia infiammatoria pelvica
 •  Gonorrea
 •  Linfogranuloma venereo

Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Cervicite